Nient’Altro Che Noi – 883/Max Pezzali – Accordi

-------------------------------------

NIENT'ALTRO CHE NOI - MAX PEZZALI/883
-------------------------------------

[D]Potrei stare [A]ore e [Bm]ore qui
[G]ad accarez[D]zar[A]e
[D]la tua bocca [A]ed i tuoi [Bm]zigomi
[G]senza mai par[D]lar[A]e,
[F#m]senz'ascoltare altro nient'[Bm]altro che
il [A]tuo respiro cresce[D]re,
senza [G]sentire [Bm]altro che [G]noi
nient'[A]altro che [D]noi.

Potrei star fermo immobile
solo con te addosso
a guardare le tue palpebre
chiudersi ad ogni passo
della mia mano lenta che scivola
sulla tua pelle umida
senza sentire altro che noi
nient'altro che noi.

[A]Non c'e' niente al [D]mondo
che valga un se[G]cond[D]o
vissuto accanto a [F#m]te, che valga un gesto [Bm]tuo,
o un tuo movi[G]ment[A]o,
perche' niente al [D]mondo
mi ha mai dato [G]tant[D]o
da emozionarmi [F#m]come quando siamo [Bm]noi,
nient'[G]altro che n[D]oi.
{column_break}

Potrei perdermi guardandoti
mentre stai dormendo,
col tuo corpo che muovendosi
sembra stia cercando
anche nel sonno di avvicinarsi a me,
quasi fosse impossibile
per te sentire altro che noi,
nient'altro che noi.

Non c'e' niente al mondo
che valga un secondo
vissuto accanto a te, che valga un gesto tuo,
o un tuo movimento,
perche' niente al mondo
mi ha mai dato tanto
da emozionarmi come quando siamo noi,
nient'altro che noi.